PILLOLE di Medicina Telematica – Luglio-Agosto 2004
A cura di Daniele Zamperini, Raimondo Farinacci, Luca Puccetti

MED LEGALE

Aggiornamento sullacorretta prescrizione dei farmaci: ricette anonime solo su richiesta (dott. Marco Venuti, con la collab. di Daniele Zamperini ): Nel numero di maggio 2004 delle "Pillole" Ŕ stato pubblicato un articolo sulla corretta prescrizione dei farmaci, che affrontava il problema sulla base della normativa vigente in quel momento.
Di recente Ŕ stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 125 del 29.05.04, la legge 138 del 25.05.04, che introduce delle novitÓ per quanto all'indicazione, sulle ricette del SSN e non, delle generalitÓ del paziente: ora, le generalitÓ vanno omesse solo su esplicita richiesta dell'interessato (articolo 2-quinquies, comma 1 lettera c) della citata legge).
Attenzione, pero': le modifiche si riferiscono solo ai soggetti indicati nell' articolo 78 (medici di famiglia e ai pediatri di libera scelta). Cio' starebbe a significare che i medici che prescrivano in regime di libera professione, o gli specialisti convenzionati (ospedalieri, ambulatoriali ecc.) mantengono l' obbligo di anonimizzare le ricette con le modalita' gia' note (ricette "bianche" prive di generalita', ricette "convenzionate" con taglianto anonimizzatore) a meno che (comma 4 lettera b) non " fornisca una prestazione specialistica su richiesta del medico e del pediatra".